Praticante Ju Jitsu Elisa Mattei

Aiuto Istruttore del Settore JuJitsu Integrato

Praticante Elisa Mattei | a.s.d. yu dojo bushido ryu Pomezia

Elisa Mattei inizia il suo percorso marziale nel 2009 anno in cui conosce il Maestro Daniele Boldini presso l’Associazione Futuro Onlus dove lui ha attivato un Corso di Ju Jitsu integrato per ragazzi diversamente abili che lei frequenta come volontaria.
Nel 2011 prosegue il suo studio del Ju Jitsu presso la palestra Image di Pomezia insieme al Maestro Boldini che negli anni la segue nel suo percorso formativo finalizzato all’insegnamento nel Settore del Ju Jitsu integrato fatto non solo di allenamenti in palestra ma anche di molteplici Stage con Maestri di fama nazionale ed internazionale, tra i quali:

 

  • Maestro G. Spadoni: Settore Ju Jitsu.
  • Maestro L.Gallus: Settore Ju Jitsu.
  • Maestro L. Formisano: Settore Judo.
  • Gran Master V.Lettieri: Settore Kali Kalasag.
  • Master S. Riefoli: Settore Kali Kalasag.
  • Master G. Patti: Settore Kali Kalasag.

 

Nel corso degli anni affianca il Maestro in occasione di Stage organizzati dall’Associazione Yu Dojo Bushido Ryu mirati in particolare all’integrazione tra normodotati e diversamente abili:

 

  • 27 aprile 2014: Dimostrazione di Ju Jitsu integrato in occasione del VII Trofeo Dragon Ball 2014 Fighting System Ju Jitsu.
  • 21 settembre 2014: Dimostrazione di Ju Jitsu integrato in occasione della Prima Edizione de “La Dolce Arte dei Samurai – Percorsi d’Oriente” manifestazione organizzata dall’Associazione di Promozione Culturale e Sociale “Il Fiore sulla Pietra” in collaborazione con il Comune di Pomezia.
  • 9 maggio 2015: Stage Internazione di Ju Jitsu organizzato dallo CSEN presso il Palacordoni di Rieti dove tutti i ragazzi dell’Associazione del Corso di Ju Jitsu integrato hanno partecipato lavorando con altri allievi normodotati.
  • Stage di Difesa Personale Femminile 2013, 2015, 2017. Stage organizzati al fine di lanciare un messaggio antiviolenza in collaborazione con il Comune di Pomezia dove allievi normodotati e diversamente abili hanno lavorato con le partecipanti dello stage.

 

Semestralmente segue corsi di aggiornamento di Primo Soccorso Medico (B.L.S.) tramite le Misericordie di Roma.