Corso di Arti Marziali

Corso di Arti MarzialiCorso di Arti Marziali Settembre 2020

Ricomincia il Corso di Ju Jitsu presso l’Europaradise di Pomezia. Il Corso si svolge il lunedì e il mercoledì dalle 20.30 alle 22:00 e il venerdì dalle 20:00 alle 21:00.

Le lezioni sono tenute dal Maestro IV Dan di Ju Jitsu Daniele Boldini

Seguici sulla nostra pagina Facebook e Instagram per avere maggiori informazioni

 

<<Uno sport di squadra prevede collaborazione, cooperazione, unione.

Se non c’è gruppo non c’è squadra e se non c’è squadra non c’è vittoria.

A capo della squadra è fondamentale un allenatore che insegni tutti questi fondamentali e che cerchi anche di stabilire un collante fra tutti i membri per fare in modo che il gruppo funzioni come un essere unico.

Le arti marziali invece sono una pratica individuale, una crescita interiore che prescinde da tutto il mondo che hai intorno.

La tua forza, la tua tecnica non dipendono da nessun altra persona se non da te stesso.

Sport di squadra e arti marziali hanno tuttavia un elemento fondamentale in comune.

La fiducia verso i propri compagni e verso il proprio Maestro. Dalla fiducia che si ha nel proprio uke (colui che subisce le tecniche), dipende la riuscita o meno di ciò che si sta imparando. Inoltre, dalla fiducia che si ha nel proprio Maestro e nella strada che guiderà ad intraprendere, dipenderà il tipo di combattente che si vorrà diventare.

Se non ci si fida l’uno dell’altro, non si sale sul tatami. La fiducia verso se stessi e verso i propri compagni crea allo stesso modo un gruppo, una squadra.>>

Stage di Difesa Personale KPS

Seminario Difesa Personale KPSMercoledì 11 dicembre 2019. Difesa Personale KPS

Presso la palestra “Europaradise” di Pomezia abbiamo organizzato un seminario di Difesa Personale KPS con il Maestro Giancarlo Patti della Kali Kalasag Academy.

Il tema affrontato è stato quello delle armi, il coltello in particolare. Abbiamo studiato attacco e difesa ma soprattutto l’importanza della contestualizzazione l’impatto a livello psicologico.

Questo seminario è uno dei tanti organizzati dalla nostra Associazione, poiché il confronto con altre realtà diverse dalla nostra, permette una crescita genuina e continua. Da un punto di vista tecnico, permette di acquisire un punto di vista diverso, e permette di sviluppare un’elasticità mentale che difficilmente si ha in un contesto chiuso e senza confronto.

La Difesa Personale è un tema molto caldo non solo in ambito di cronaca, ma all’interno delle palestre stesse, sempre alla ricerca della tecnica perfetta ma soprattutto di quella più efficace.

Questa visione mirata solo all’efficacia ed in qualche modo alla bravura di chi studia, tralascia un aspetto molto importante della Difesa Personale stessa. La paura, la tremarella vera e propria che può impadronirsi del corpo anche quando si è totalmente convinti di essere operativi ed efficaci.

E’ quindi molto importante concentrarsi anche sulle paure che una situazione del genere può creare,

All’interno della Gallery puoi visualizzare le foto dei nostri seminari KPS e Kali Kalasag

Arti Marziali e Integrazione

Integrazione e Arti MarzialiStage Nazionale

Domenica 1 dicembre 2019 – Arti Marziali e Integrazione

Si svolgerà l’annuale Stage Nazionale di Kali Kalasag con un’importante novità. Quest’anno infatti parte del ricavato derivante dallo stage è devoluto all’Associazione Piccolo Grande Cuore dell’Ospedale Umberto I di Roma per contribuire all’acquisto di macchinari diagnostici destinati al reparto di cardiologia pediatrica.

Inoltre parteciperanno all’evento anche i ragazzi diversamente abili dell’Associazione Futuro di Pomezia nell’ambito del progetto di Arti Marziali e Integrazione. Il lavoro vedrà gli atleti normodotati e gli atleti diversamente abili lavorare insieme sullo stesso tatami nello spirito comune del superamento degli ostacoli e della diversità intesa come accrescimento. 

Abbiamo già organizzato due eventi di Arti Marziali Integrate, durante i quali atleti diversamente abili e normodotati lavorano insieme senza distinzione di esercizi. 

Il nostro Maestro Daniele Boldini promuove l’integrazione nello sport dal 2009 anno in cui ha attivato il Corso di Ju Jitsu Integrato all’interno della Associazione Futuro Onlus di Pomezia. Il suo impegno lo ha portato a raggiungere diversi obiettivi di miglioramento fisico nei ragazzi (leggi qui la relazione del professor Miletto). 

In aggiunta, per la prima volta gli atleti diversamente abili lavoreranno con un’arma, il bastone lungo, apprendendo i fondamentali del maneggio. 

Seguici su Instagram, pubblicheremo le foto dell’evento

Vai alla Gallery per vedere le foto degli eventi passati

Stage MMA Michele Verginelli

MMA Arti Marziali MisteMMA Arti Marziali Miste | Michele Verginelli

Sabato 9 novembre, Stage di MMA  Arti Marziali Miste con il Campione Italiano Michele Verginelli.

Studio di tecniche di conduzione a terra dell’avversario e chiusure in leva articolare

Questi Stage e Seminari organizzati durante l’anno sono una fonte inesauribile di crescita tecnica e personale dell’allievo. Anche infatti in un ambito diverso dal solito di riferimento è importante sentirsi a proprio agio e trarre il massimo dalle differenze che caratterizzano ogni palestra. 

Siamo stati ospiti della palestra S.S.D. Pianeta Benessere

e della Real System Ju Jitsu di Anzio 

Sfoglia la Gallery e rimani aggiornato sui nostri eventi e Stage, alla prossima occasione partecipa anche tu! Non è mai troppo tardi per iniziare un percorso di crescita. 

Contrariamente alla visione distorta esterna, le arti marziali sono un mondo profondamente rispettoso e contrario alla violenza, in cui si insegna e si pratica il rispetto verso se stessi ma soprattutto verso gli altri.

Praticare un’arte marziale vuol dire imparare a riconoscere una situazione potenzialmente pericolosa al fine di evitarla. Vuol dire imparare a camminare sempre con un’attenzione all’ambiente circostante. Vuol dire, laddove possibile, aiutare chi si trova in difficoltà. Quest’ultimo è un punto su cui vale la pena soffermarsi.

Aiutare chi si trova in difficoltà vuol dire fare l’eroe a prescindere? No, assolutamente no. Vuol dire imparare a gestire una situazione di forte stress, ma allo stesso tempo sviluppare una prontezza di riflessi che porterà ad esempio a chiedere aiuto, laddove non sia possibile né consigliato intervenire in prima persona.

Corso Difesa Personale Femminile

Difesa Personale Femminile

Locandina Corso Difesa Personale Femminile 2019-2020

 Autodifesa e antiaggressione.

Sabato 12 ottobre 2019 inizio del Corso di Difesa Personale Femminile. 

Il Corso si svolge 2 sabati al mese dalle 9 alle 10 e 30 presso il FIT LAB di POMEZIA.

Lo scopo del Corso è insegnare alle donne la gestione di una situazione potenzialmente pericolosa. Ma anche lo sviluppo del sangue freddo, gestione dello stress, posizioni base, tecniche di difesa personale.

Inoltre durante il Corso è previsto un incontro con la Dottoressa Vittoria Opitano Psicologa e Psicoterapeuta. Vittoria all’interno della nostra Scuola è la Responsabile del Settore di Psicologia applicata alla Difesa Personale oltre che praticante di Ju Jitsu. 

In occasione dei suoi interventi analizza cosa accade all’interno della nostra mente, quando il corpo è assalito dallo stress di una situazione di pericolo nonché di aggressione. 

Mente e Corpo devono lavorare sempre insieme, per questo motivo il Corso è adatto a tutte le donne senza limiti di età e di preparazione atletica. 

Si svolge in primis un lavoro sulla propria persona, perché decidendo di affrontare questo percorso ci si convince che non essere vittime è possibile. Si rifiuta qualsiasi tipo di violenza, sia fisica che psicologica, quest’ultima riconosciuta solo di recente. Solo una volta acquisita la giusta consapevolezza, la propria forza e quindi la giusta determinazione si passa al lavoro fisico. Tecniche base, ma anche lavoro con colpitori e focus sviluppando la giusta resistenza che una situazione di pericolo richiede. 

Non ci si affida alla mera forza fisica, ma si studia e si allena un giusto equilibrio tra potenziamento fisico, grinta, determinazione. 

Corso di Ju Jitsu Difesa Personale

Corso Pomezia

Locandina Corso Ju Jitsu Europaradise Pomezia

Mercoledì 4 settembre 2019. Nuovo Anno Accademico 2020 Corso di Ju Jitsu Difesa Personale (13 anni in su) presso l’Europaradise di Pomezia.

Come sempre la Prima Prova è GRATUITA.

Giorni e orari: Lunedì e Mercoledì dalle 20.30 alle 22.00

Venerdì dalle 20.00 alle 21.00.

Il Corso prevede, potenziamento fisico, Sacco, Sparring, Tecnica, Studio delle armi. Il Corso è tenuto dal Maestro IV Dan di Ju Jitsu e Istruttore avanzato di Kali Kalasag Daniele Boldini. 

Non ci sono limiti di preparazione atletica per iniziare un percorso marziale poiché nonostante il gruppo sia unito e coeso, il percorso e la crescita è individuale. Il programma di cintura infatti verrà studiato con i propri tempi e le proprie eventuali limitazioni.

Perché si sceglie di praticare un’arte marziale? La difesa personale può essere una motivazione molto forte soprattutto tra le praticanti di genere femminile. (Anche se negli ultimi tempi anche molti praticanti di genere maschile si sono approcciati ad un’arte marziale per lo stesso motivo).

Unito a ciò c’è anche la voglia di intraprendere un percorso mentale volto al superamento dei propri limiti, e la voglia di affrontare i propri fantasmi.

A differenza di uno sport da combattimento dove viene allenata la pure forza fisica e tecnica, in un contesto marziale la mente non può essere trascurata.

Mente e Corpo affrontano insieme le prove del tatami, che si tratti di una caduta particolarmente difficile, una tecnica non capita, e soprattutto un limite fisico come può essere l’altezza, il poco o il troppo peso, un problema muscolare e/o articolare.

Affrontare un percorso simile è impensabile senza Maestro attento ed in grado di attagliare una tecnica, una spiegazione o un semplice esercizio alle caratteristiche fisiche di ogni allievo. Per questo motivo affidarsi ad esperti  di settore è fondamentale.

Corso di Primo Soccorso Medico B.L.S.

Primo Soccorso Medico

Locandina Corso B.L.S. Pomezia

Primo Soccorso Medico Corso a Pomezia

Sabato 15 giugno nuovo appuntamento con la formazione.

Corso di Basic Life Support e disostruzione delle vie aeree sia per adulti che per infanti.

Dal 2015 organizziamo Corsi di Primo Soccorso Medico aperti a chiunque abbia voglia di imparare poche manovre fondamentali che possono salvare una vita umana.

Scorri la Gallery, rimani aggiornato, al prossimo evento partecipa anche tu!

Clicca qui per visualizzare il curriculum del Responsabile del Settore Formazione Alessio Festa

In caso di malore pochi istanti possono cambiare il destino di una persona. Mantenere il sangue freddo e sapere cosa fare è di vitale importanza.

Le manovre per effettuare un messaggio cardiaco o la manovra di Heimlich non sono difficili. Tuttavia è necessaria una ripetizione costante dei passaggi e delle linee guida che permettono di acquisire sempre più sicurezza e consapevolezza della situazione.

Sicuramente c’è come si dice, chi ha sangue freddo e quindi naturalmente sarebbe portato ad intervenire, e chi invece sente questo mondo molto distante da se.

Proprio questi ultimi soggetti dovrebbero trovare il coraggio di affrontare le proprie paure poiché una situazione di emergenza può capitare a chiunque e i primi attimi sono quelli che possono determinare la salvaguardia o meno della vita umana.

Il nostro Staff segue i partecipanti in ogni momento affinché al termine della giornata si sia davvero in grado di ripetere autonomamente le procedure di primo soccorso.

Il Corso prevede una prima parte teorica e successivamente una parte pratica, dove con l’ausilio del manichino e in caso di B.L.S.D. del defibrillatore, ci si esercita ad eseguire le manovre di rianimazione cardiopolmonare.

Affiancati poi dagli istruttori si impara e si esegue la manovra di disostruzione delle vie aeree (Heimlich) e la manovra di disostruzione per neonati più la posizione laterale di sicurezza.

Seminario di Difesa Personale KPS

Seminario di Difesa Personale KPSMercoledì 5 giugno 2019 palestra “Europaradise” di Pomezia. Seminario Difesa Personale KPS con il Maestro Giancarlo Patti della Kali Kalasag Academy

In occasione del Seminario Difesa Personale KPS abbiamo studiato il coltello.

Partendo dal maneggio per poi passare agli attacchi e contrattacchi sia con avversario passivo ma anche con avversario attivo.

 

Un tema di difficile studio affrontato realisticamente con tutti i limiti e le paure che in quelle situazioni non possono non esserci.

Clicca qui per visualizzare la gallery

In questi Seminari e Stage il tema della Difesa Personale è sempre molto caldo e oggetto di studio continuo fra Maestri e Istruttori delle varie discipline marziali. 

Ci si concentra molto sull’aspetto tecnico e quindi sulla sua efficacia o meno, ma l’aspetto psicologico viene sempre trattato in seconda battuta.

in realtà in un contesto di aggressione armata, l’aspetto psicologico deve avere un ambito di studio proprio. 

Mente e Corpo come sempre viaggiano all’unisono.

La forza di questo studio deriva dall’avere consapevolezza dell’arma. Per questo studiarne il maneggio, gli angoli di attacco e di difesa aiuta ad averne una visione a 360 gradi. All’interno del nostro percorso marziale studiamo, in base sempre al proprio programma, le armi come bastone e coltello. 

Per approfondirne la conoscenza dal 2013 collaboriamo con il Maestro Vito Lettieri fondatore della Kali Kalasag Academy

 

Stage di Difesa Personale Femminile

Solidarietà e Arti MarzialiArti Marziali e Solidarietà.

Sabato 25 maggio 2019.

Ogni anno la nostra Associazione Sportiva organizza uno Stage di Difesa Personale Femminile.

Gli Stage di Arti Marziali che organizziamo sono aperti a tutte le donne, sia chi già pratica sia chi non conosce questo mondo.

Quest’anno lo Stage si è svolto presso il Centro Anziani di Torvaianica, con grande entusiasmo della comunità del Centro che ha assistito con interesse e che ha voluto contribuire alla raccolta di solidarietà.

Gli stage che organizziamo hanno un duplice scopo: quello di lanciare un messaggio antiviolenza diffondendo il diritto a difendersi. Ma anche un messaggio di solidarietà.

Ogni anno infatti, compreso questo, devolviamo l’intero ricavato degli Stage all’Associazione Piccolo Grande Cuore dell’Ospedale Umberto I di Roma.

Contribuiamo all’acquisto di macchinari diagnostici destinati al reparto di cardiologia pediatrica.

Quest’anno l’evento è stato caratterizzato dalla partecipazione di tantissime giovani donne che hanno lavorato con la massima serietà e determinazione ben lontano dall’immagine collettiva di una generazione passiva con la testa abbassata sul proprio smartphone.

Ad onor del vero ogni anno partecipano dalle 50 alle 60 persone ai nostri stage, ma quest’anno consideriamo una grande vittoria l’età media delle partecipanti ed il relativo entusiasmo con cui si sono approcciate alla giornata.

Al termine dell’evento è intervenuta la nostra Responsabile del Settore di Psicologia applicata alla Difesa Personale, per fornire degli spunti utili di riflessione affinché il lavoro fatto in una singola giornata possa essere un cassa di risonanza e lasciare una traccia nel comportamento di tutte in ambito di Difesa Personale. Sentirsi più sicure non tanto per una tecnica imparata, bensì per un acquisizione di consapevolezza.

Clicca qui per accedere alla gallery e curiosare tra le foto dell’evento. Seguici su Facebook e su Instagram così da restare aggiornare sulle nostre novità. La prossima volta partecipa anche tu!